domenica 27 aprile 2014

Corrispondenza Ermetica tra un Maestro e un discepolo


Ciao a tutti, sto lavorando su un vecchio manoscritto (è una raccolta di lettere di un Maestro ad un presunto discepolo) al momento attribuito ad un certo YiosEliotes, ma che probabilmente non è l'autore, ma solo un prosecutore. Vi riporto un passo che mi a colpito, nella speranza prima o poi di riuscire a finire l'intero lavoro.
"Non cessare mai l’azione del dubbio e dell’interrogarti, più dubiti e maggiormente lavora, solo il lavoro potrà portare pace nel tuo cuore, solo il lavoro potrà essere il viatico per placare le inquietudini del tuo spirito, solo il lavoro potrà forgiare la spada e le catene per il gli oscuri demoni che aleggiano nella tua anima. 
Non è il trionfo tramite l’uccisione che devi ottenere, il tuo compito il tuo scopo deve essere quello del dominio su di loro. Dominare i demoni alla guisa delle passioni, essi fanno parte del creato, come puoi tu oh creatura cancellare indelebilmente qualcosa del creato?"

tratto da 
© Corrispondenza Ermetica a c. di Michele Leone ©



Post in evidenza

Welcome http://micheleleone.it/

Ciao a tutti, oggi voglio segnalarvi la nascita del mio sito: http://micheleleone.it/ Spero di ritrovarvi numerosi su questa nuova piat...