martedì 4 giugno 2013

Breve introduzione all' ebook di E. Queto, Cenni importanti sull'origine e scopo e della Massoneria.



Seguendo la volontà dell’Editore di rendere fruibili al grande pubblico testi difficilmente reperibili sul mercato tradizionale o inaccessibili a quello digitale diamo “alle stampe” questo primo volume della collana Ritrovati.

Il testo di Enrico Queto è un agile volume degli inizi della seconda metà dell’ottocento sulla Massoneria. Questo libro, con semplicità e chiarezza prova a raccontare brevemente la nascita, tra storia e mito di questa istituzione ed il suo evolversi. Il cuore dell’opera di Queto è nello spiegare il fine della Massoneria e alcuni significati dei suoi propri riti e simboli.

E’ un volume molto diverso da quelli che spesso sono pubblicati attualmente che potrà incuriosire ed essere utile strumento sia al lettore occasionale di questi argomenti sia all’assiduo frequentatore di letture sulla Massoneria. Se, forse, l’appassionato di esoterismo, il cultore di misteri tout court potranno restare delusi dalla semplicità delle pagine che seguono, il lettore attento, colui che è abituato a riflettere e leggere tra le righe troveranno spunti per profonde riflessioni e per poter come in un puzzle aggiungere tasselli alla conoscenza delle cose e delle tradizioni Massoniche.

Queto, probabilmente non è imparziale, anzi, nelle sue pagine a partire dalle prime righe della prefazione si capisce subito che è un testo a favore della Massoneria, anzi, parafrasandolo è un libro scritto per farla “amare”. E’ uno di quei testi che ci riportano nel vivo del risorgimento, dove così vivi e accesi erano gli animi degli uomini. Dove chi poteva, apertamente, si schierava e difendeva le proprie idee.

L’edizione digitale di quest’opera si basa sull’edizione del 1859, dove campeggia quasi come sotto titolo la frase: Raccolti per cura del FKKAD. Questa frase è lunica scritta con le abbreviazioni in uso tra i massoni, detti anche quasi scherzosamente fratelli tre puntini a causa del loro modo di abbreviare le parole per mezzo del segno/simbolo dei tre punti a forma di triangolo. Non volendo, in questa sede entrare in un discorso sulle abbreviazioni massoniche nella storia, discorso che meriterebbe un’approfondita analisi ed uno studio a oggi assente, mi limiterò a decifrarla in: Raccolti per cura del Fratello Cavaliere Kadosh. Le uniche variazioni rispetto all’opera originale, in questa versione digitale consistono in una leggera modifica al testo per rendere più fruibile la lettura. Una modifica minima che non ha voluto snaturare il testo, infatti, la maggior parte di questo e tale e quale all’originale, ma che ha operato sull’eliminazione o sostituzione della maggior parte dei termini desueti e non più in uso nella nostra lingua. L’unica vera cancellazione consiste nel non aver riportato in questa edizione la tabella delle Gran Logge e Gran Capitoli degli Stati Uniti d’America con le relative Logge subordinate nel periodo 1850 – 1868.

Michele Leone

E. Queto, Cenni importanti sull'origine e scopo e della Massoneria, Mondi Velati Editore, Chivasso 2013



Post in evidenza

Welcome http://micheleleone.it/

Ciao a tutti, oggi voglio segnalarvi la nascita del mio sito: http://micheleleone.it/ Spero di ritrovarvi numerosi su questa nuova piat...