lunedì 3 giugno 2013

Similitudine tra proemio Vangelo di S. Giovanni e un passo delle Upanisad

 


“L’intuizione mitica, anzi, stabilisce l’equazione Parola-Sole, Vibrazione-luce, e l’attestano, con grande varietà, molti termini del vocabolario sacerdotale (MUI = risplendere, risuonare). Anche in India, culla dell’antica Tradizione orientale, si dà gran rilievo al potere magico della Parola, Vac, che nel X inno del RgVeda è protagonista assoluta. E in singolare consonanza con il proemio del Vangelo di san Giovanni un passo delle Upanisad recita testualmente: “In principio fu il Vac e il Vac era presso il Brahman e il Vac era Brahman”.”

 Parodi Bent, "Meditazioni sulla Massoneria.” Mondi Velati Editore srl, Chivasso 2013, cap. 2 “La Massoneria fra esoterismo e Illuminismo”





Post in evidenza

Welcome http://micheleleone.it/

Ciao a tutti, oggi voglio segnalarvi la nascita del mio sito: http://micheleleone.it/ Spero di ritrovarvi numerosi su questa nuova piat...